Skip to content

Un utilizzo da brividi dei social network: l’ipnosi digitale.

gennaio 4, 2010

Incollati al pc per lasciarsi ipnotizzare. Questo è quello che migliaia di persone, questa sera via Facebook e Twitter, si aspettano da Chris Hughes, ipnoterapista inglese. Esperimento lanciato qualche tempo fa e che sembra aver riscosso incredibile successo: siete curiosi? Siete ancora in tempo, basta registrarsi qui: http://www.socialtrance.com

In tutta onestà non ne capisco gli obiettivi (se non quello della popolarità dell’ipnoterapista in questione):
Si vuole dimostrare che, un’idea “originale”, ha sempre successo sui social network? Oppure l’intento è quello di far avvicinare gli utenti all’ipnosi?

Personalmente credo che iniziative di questo tipo non facciano altro che snaturare il senso primario dei social network: l’interazione e la condivisione. Non si comunica in questo caso, si rimane incollati al video per 30 minuti, nel modello televisivo.

Lo so, dopo tutti ne parleranno: gli utenti di Facebook scriveranno status increduli ed quelli di Twitter racconteranno in 140 caratteri l’ipnosi.

Ecco, mi ricorda Giucas Casella ed i suoi esperimenti sui personaggi famosi. Impennata di ascolti, questa sera, dalle 21.30  (per lui).

Annunci
2 commenti leave one →
  1. gennaio 4, 2010 1:52 pm

    Ah Ah ah avevo letto di questa iniziativa, che roba. Pensa se si verificasse un blackout mentre tutti stanno belli iptonizzati… 🙂

  2. gennaio 4, 2010 7:32 pm

    Ora ti retwetto. E io che credevo che tutta la condivisone di “sta cosa” fosse per ridicolizzarla. Purtroppo non c’è piu l’internet di una volta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: